In Evidenza - Sconti e Promozioni per te !!

Centro Ruote Pontino
Centro Ruote Pontino
Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World: Sconto 10%
Ecostampa
Ecostampa
Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World: Sconti del: 3% originali, 5% informatica, 10% ufficio e compatibili, 10% sui servizi in negozio fatta eccezione per le spedizioni
Coffee Time
Coffee Time
Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World: Ogni 10 caffè 1 colazione in omaggio (cornetto e cappuccino)
G.E.SA. Impianti elettrici
G.E.SA. Impianti elettrici
Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World: sconto 10%

La Taverna del Pescatore

Dettagli Annuncio

ID Annuncio: 1053
Visualizzato: 2161
Scade il: 02-07-2021 03:00:00
In categories: Pesca Sportiva
0.00 ( 0 voti )
Chiamami
Contatto +393428255042
Aggiunto 24-12-2018 14:33:07

Posizione

Lanuvio, Roma, Lazio, Italia
Via Piastrarelle 36, 00040

Descrizione

La Taverna del Pescatore a Lanuvio (Roma) è il posto ideale per gli amanti della pesca sportiva.


Lago per la pesca sportiva popolato a trote, Carpe, Amur, Storioni, salmerini, pesci gatto in base alla stagione.

Area pic nic attrezzata con gazebi, tavoli, barbecue.

Area giochi per bambini.

Bar con panini, bibite, gelati con punto vendita accessori per la pesca sportiva.

Vendita esche: camole, vermi di terra, mais, pasta colorata per trote.

Orario lago 7 30 – 21.00 no stop

Da maggio a settembre ospita eventi serali di salsa, cover band, karaoke, birra alla spina e cocktail.

La Taverna del Pescatore


Dettagli specifici

Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World:
menu 10 euro ( primo a scelta su 3, secondo, insalata, acqua, caffè)

Dettagli specifici

Sconti e promozioni per gli associati Shopping Center World:
menu 10 euro ( primo a scelta su 3, secondo, insalata, acqua, caffè)

Posizione

Lanuvio, Roma, Lazio, Italia
Via Piastrarelle 36, 00040

Commenti

Valutazione

Qualità e Servizio
Prezzi
Contatti con l'Affiliato

Recensioni degli utenti

Fai Login per aggiungere recensione